clip image028 clip image030

logo fmi

Fregene e Francavilla si recuperano

supermarecross 2012

 

Finalmente la buona notizia! Le due tappe annullate dei Campionati Internazionali d’Italia su sabbia - Supermarecross si recuperano. Dopo il regolare svolgimento della prima prova, il maltempo e soprattutto la neve hanno minato la seconda sul litorale di Fregene e la terza su quello di Francavilla al Mare. Ebbene due gare verranno recuperate, rispettivamente, il 18 marzo e 9 aprile p.v.

 

Ecco la notizia tanto attesa sul regolare svolgimento dei Campionati Internazionali d’Italia su sabbia – Supermarecross – Trofeo Gaetano Di Stefano che hanno visto la momentanea sospensione di due tappe in calendario. Questo campionato, che come sempre apre la prima parte stagionale del Motocross di casa nostra, era stato messo in discussione dal maltempo che ha flagellato l’Italia da nord a sud. Ebbene, i Moto Club interessati, volenterosi di recuperare tali manifestazioni, in accordo con FX Action promoter del torneo e con la Federazione Motociclistica Italiana, hanno trovato la possibilità di poter disputare regolarmente le tappe in calendario. Il Moto Club Milani, organizzatore della tappa di Fregene ha deciso il recupero in data 18 marzo sempre presso lo stabilimento balneare Albos; mentre il Moto Club Ferentum, per quanto riguarda l’appuntamento di Francavilla al Mare ha optato per il 9 aprile. Quest’ultima data è stata decisa perché proprio 2 giorni prima, a Bibione, si svolgerà quella che era prevista come quarto evento in calendario del Supermarecross e che ora viene inserito come terzo evento in calendario. Con questo si vuole favorire principalmente i piloti del sud d’Italia soggetti all’onerosa trasferta al nord che nel week-end pasquale posso trasferirsi nella rinomata località veneta, usufruendo poi del viaggio di ritorno per fermarsi a Francavilla al Mare e poter così disputare un’altra gara.

 

Ovviamente con tali recuperi si vuole segnalare ai tanti piloti (anche stranieri) che volessero, a maggior ragione, prendere parte a questi Campionati su sabbia, che vi è la possibilità di optare per queste meravigliose manifestazioni in cui il pubblico presente è sempre quello delle grandi occasioni e le gare sono un’ottima occasione per allenarsi sulla sabbia. Oltre al fatto che avendo titolarità internazionale, gli stranieri possono prendervi parte con un semplice nulla osta della loro federazione d’appartenenza.

 

Da segnalare anche il cambiamento di date in coda al calendario sinora diramato. Sempre per favorire le trasferte dei piloti, gli ultimi due appuntamenti programmati per l’autunno si disputeranno il 28 ottobre e il 1 novembre.

 

 

Ricordiamo dunque il calendario così modificato:

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy