clip image028 clip image030

logo fmi

Tutto pronto a Livorno per il 1° FX-Tour

E? il norvegese Ailo Gaup la vedette di FX TOUR, il primo evento indoor interamente dedicato al motocross freestyle mai organizzato in Italia, che si terrà sabato 18 dicembre, a partire della 20.30 in Toscana, al Pala Algida di Livorno. Gaup, 25 anni, vincitore della Coppa del Mondo di Freestyle 2003 e 2004, primo europeo ad aver compiuto il back-flip in una gara organizzata dalla Federazione Internazionale Motocross Freestyle, va ad aggiungersi al quartetto ? stellare capeggiato dal nostro grande Stefano Minguzzi e formato anche da Alvaro Dal Farra, Massimo Bianconcini e Mattia ?Mat 747? Marinelli.


I CONTENUTI DEL FREESTYLE CONTEST

Si preannuncia un evento all?insegna della massima spettacolarità: Minguzzi ha infatti promesso che si esibirà nel back-flip diventando così il primo specialista italiano ad aver realizzato il ?giro della morte? in ambito indoor; ma la presenza di Gaup, attualmente n. 1 del ranking mondiale della IFMXF, stimolerà la voglia di tutti i protagonisti di sorprendere il pubblico con le proprie acrobazie e dunque diventa impossibile prevedere quanto potrà salire il tono del confronto.

Il tracciato freestyle, la situazioni back-flip e le piste di prova del minicross, miniquad e veicoli elettrici portato la firma del tecnico italiano Franco Rota.


IL PROGRAMMA DELLA SERATA

Il clou di FX TOUR è previsto a partire della 20.30 quando sul palco del meraviglioso Palazzo dello Sport livornese saliranno i Radio Ga Ga, la band genovese che aprirà la serata con il proprio ?Tributo ai Queen?, il trascinante concerto in cui sarà riproposto il repertorio dello storico gruppo inglese.

Poi spazio al contest di freestyle con il consueto crescendo di prove sempre più emozionanti e spettacolari fino alla proclamazione del vincitore del 1° FX Tour; negli intervalli si esibiranno le nuove mini-bike cross 4 tempi, il mezzo più trendy del momento, in sella alle quali potrebbero salire ? a sorpresa - alcuni ?grandi? del motocross italiano; poi, come detto, diventerà Stefano Minguzzi, con il suo back flip, l?indiscusso padrone della scena.

Comunque, come in ogni freestyle contest che si rispetti, ci sarà sempre qualche sorpresa in agguato !

UNA MANIFESTAZIONE PER TUTTI

FX TOUR avrà in realtà inizio alle 14.00 di sabato quando, all'interno del Pala Algida, sarà aperta l?area espositiva animata dalla presenza di una ventina di aziende del settore che proporranno una rassegna dei propri prodotti.

Subito dopo avranno inizio, per gli under 14, le prove delle moto da minicross messe a disposizione da alcune aziende tra cui la Conti, leader del settore in Francia; l?intera area minicross è gestita da ARMA, la nota scuola piemontese curata da Alberto Rizzetto.

Sono ben tre le piste di prova che funzioneranno in contemporanea: sempre nel pomeriggio saranno infatti messi a disposizione per i test i miniquad, in collaborazione con Polaris Italia, e sarà attivo anche uno spazio per i più grandi, dedicato alle prove dei mezzi elettrici gestito da UIP's - Magneti Marelli, gruppo RGZ.

Alle 17.00, per la gioia dei più piccoli, arriverà Babbo Natale e nel palasport si respirerà l?aria delle feste ormai alle porte. Il generoso omino vestito di rosso porterà un sacco pieno di regali e distribuirà gadget e regali ai bambini (ed anche ai più grandi) mentre tre animatori coinvolgeranno tutti in giochi e sorprese.

Il tutto fino alle 18.30, quando il programma si interromperà per un paio d?ore, prima dell?inizio del crescendo di emozioni.


BIGLIETTERIA

Ingresso: 22,00 Euro; fino a 10 anni gratuito, naturalmente per i ragazzi accompagnati dai genitori.

Info: 338 7830809 - sito web ufficiale FXTOUR: www.offroadimmersion.it - e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PalaAlgida Livorno

Via Veterani dello Sport, 8

57121 Livorno

Località Porta a Terra

Per informazioni: tel 199128800; fax:0586/444149


Il PalaAlgida è una splendida struttura polifunzionale, realizzata dal Comune di Livorno, adatta ad ospitare concerti, manifestazioni sportive e fieristiche, mostre ed ogni altro tipo di grande evento.

L?elemento architettonico che caratterizza il PalaAlgida è la copertura in legno, la più grande d?Europa, una cupola in legno lamellare di 109 metri di diametro.

Il PalaAlgida, con una superficie coperta di circa 10.000 mq. e l?arena di circa 2.000 mq., ha una capienza di circa 8.000 posti di tribuna. A ridosso della struttura è situato il parcheggio per 1.300 posti auto e 380 posti moto.

Il PalaAlgida è collocato a nord-est di Livorno, nella nuova zona commerciale denominata ?Porta a Terra?, ed è facilmente raggiungibile da ogni parte d?Italia. (circa 20 km da Pisa e 85 km da Firenze, a 40 km da Viareggio e 130 km da Grosseto).


I collegamenti:


In auto e in pullman: Autostrada A12 ?Genova-Rosignano?, uscita Livorno, proseguire per la bretella autostradale Variante Aurelia, quindi uscire a ?Porta a Terra? (5^ uscita); S.G.C. Firenze-Pisa-Livorno, uscita Livorno Centro, proseguire per la bretella autostradale Variante Aurelia, quindi uscire a ?Porta a Terra? (5^ uscita).


In Aereo: a 15 minuti dall'aeroporto di Pisa ?G.Galilei? (20 km di Autostrada A12 ?Genova-Rosignano?), ad 1 ora e 20 minuti dall?Aereoporto di Firenze ?Amerigo Vespucci" (115 km di S.G.C FI-PI-LI).


In Treno: un sottopasso pedonale collega il PalaAlgida alla Stazione di Livorno Centrale che dista 300 mt.


Marina di Pietrasanta, dicembre 2004


Rif.: Diego Mancuso, 347 7593717

Celso Pallassini, 328 8326609

  • image
Previous Next

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy