clip image028 clip image030

logo fmi

Quad e sidecarcross, la battaglia prosegue a Chieve

7f6e8660 6fe8 4494 bd2a f53cd798766fPenultima tappa del campionato italiano in provincia di Cremona. Turrini e Pozzi-Walti all’inseguimento di Galizzi e i fratelli Lasagna
Comunicato stampa FXAction 18.09.2020

Chieve (CR) – La quarta e penultima prova del campionato italiano quad e sidecarcross by 24MX è ai nastri di partenza sulla pista cremonese di Chieve, gestita dal moto club Zeta mx park.

Tracciato pianeggiante, con fondo sabbioso e ricco di salti, che metterà sicuramente alla prova la resistenza fisica dei piloti.

Un ruolo fondamentale, come sempre quando si parla di quad e sidecar, l’avranno le partenze e in questo Paolo Galizzi (Yamaha – Gf racer) è un autentico maestro. Il giovane lombardo ha vinto le ultime due prove di Chiusdino e Bellinzago ed è balzato in testa alla classifica di campionato, grazie soprattutto ai suoi scatti fulminei al via.

 

 

5a01dde1 01b2 4a0d aedf b8166d7f866d

Paolo Galizzi - ph. Valter Ribet

Al suo inseguimento c’è il campione in carica Patrick Turrini (Yamaha – Gf racer), sempre velocissimo ma protagonista di qualche caduta di troppo nelle ultime gare. Ora il sanremese deve recuperare 6 punti a Galizzi: un margine tranquillamente colmabile, ma che lo carica dell’ulteriore pressione di non poter più sbagliare.

 8aa07e6f 968b 4546 95a9 c40a67f4305e

Pozzi-Walti - ph. Valter Ribet

Inseguimento in corso anche nel sidecarcross, ma per i leader Lasagna-Lasagna (Motor’s club Panicale) la situazione è più sotto controllo rispetto a quella di Galizzi. I campioni in carica, infatti, hanno 26 punti di vantaggio su Pozzi-Walti (Gardone Riviera), vincitori dell’ultima gara di Bellinzago: nelle quattro manche che restano alla fine del campionato, i Lasagna possono accontentarsi di arrivare sempre alle spalle dei rivali per assicurarsi comunque il terzo titolo italiano consecutivo.

Nelle altre categorie del quadcross, Marco Barbagli (Rotax – Castelfiorentino) comanda la Sport con 54 punti di vantaggio su Leonardo Cazzulo (Yamaha – Piccirilli) e a Chieve può quindi chiudere in anticipo il discorso-titolo. Davide Gigli (Yamaha – Garfagnana) guida la Veteran, ma Rodolfo Salustri (KTM – Monaco) e Alessandro Fontanazzi (Kawasaki – Tity & Amarenas) sono ancora in piena corsa per il successo finale.

 e4b67563 c017 4030 8319 d24ac0d81472

Davide Gigli

Andrea Zucca (KTM – Gf racer) vuole incrementare il suo gap su Simone Chiappone (Yamaha – Gf racer) nella Junior, così come Umberto Caronna (Rotax – Castelfiorentino) su Riccardo Carozza (Suzuki – Piccirilli) nel Trofeo.

CONTINUA A LEGGERE SUL SITO
FXACTIONMAGAZINE
CLASSIFICHE

e468ea8f 737d 4caa ad8b 5a1e77898261

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy