clip image028 clip image030

logo fmi

I Campionati Italiani Senior Motocross e Femminile 2017 prendono il via in questo fine settimana al Ciglione della Malpensa con numeri da record

Saranno ben 225 i piloti che sabato e domenica prossima – 25 e 26 marzo – apriranno la sfida stagionale del Campionato Italiano Senior Motocross: numeri veramente da record che danno il segnale tangibile della grande crescita di interesse per questo torneo tricolore.

Regolamenti adeguati e tanto impegno ed attenzione da parte della Federazione Motociclistica Italiana e del promoter FXAction hanno portato al notevole incremento di partecipanti che dimostrano di apprezzare soprattutto la 125cc, ideale per le moto a due tempi, e che rispetto alla passata stagione conta il numero doppio di iscritti; ma un forte aumento di partecipazione si è potuto rilevare anche tra i piloti Superveteran over 48.
Ed è in costante crescita anche il campionato Femminile, che affianca sui circuiti il campionato Senior con identico calendario, e conterà al cancelletto di Malpensa 30 ragazze.
Un aumento di presenze che ha, tra l’altro, portato alla proposta di un nuovo programma di gara per dare maggior spazio a ciascuna fase: per la stagione 2017 tutti i sette appuntamenti del Campionato Senior e Femminile saranno articolati sulle due giornate del week-end, sabato e domenica.

Il varo è fissato dunque sabato a Malpensa sullo storico circuito del “Ciglione” grazie all’opera del collaudato Moto Club Gallarate.
Due giornate con inizio nel pomeriggio del sabato con prove libere e qualifiche. Per la domenica programma classico con warm-up dal mattino e subito il susseguirsi delle manche. Sette i titoli da assegnare per la stagione 2017: 125cc, Femminile, over 40 con le categorie Veteran MX1 e Veteran MX2, over 48 con categorie Superveteran MX1, classe 300 2 tempi e Superveteran MX2.
Atteso il ritorno in pista dei protagonisti della stagione passata, con alcune novità.
Nella 125cc, assenti il campione 2016 Michael Mantovani ed il vicecampione Luca Moroni, entrambi passati alla MX2, sono pronti ad una stagione tutta all’attacco gli altri protagonisti al vertice della passata annata, come Felice Compagnone (KTM), Paolo Ricciutelli (KTM) e Stefano Barbieri (KTM); a questi si aggiungeranno sicuramente alla corsa al podio un Sanchez Villanueva (Yamaha) arrivato in forma smagliante e Simone Croci (KTM).

Nella Veteran MX1 l’uomo da battere potrebbe essere ancora il campione in carica Fabio Occhiolini (Honda), ma a dargli battaglia troverà certamente il piemontese Alessio Daziano anch’egli in sella ad una Honda.
Nella Veteran MX2 ritorna il campione 2016 Graziano Peverieri, che tenterà una nuova rincorsa alla corona tricolore di classe. Anche nella over 48 Superveteran MX1 si riconferma al via il titolare della corona 2016, il marchigiano Luigi Santori su KTM, ma al suo inseguimento ci saranno certamente clienti difficili quali Walter Bartolini e Giuseppe Canella.
Adriano Piunti, campione in carica della MX2 passa quest’ anno in MX1 e così farà l’altro protagonista Furio Franceschi; nella Superveteran MX2 spunta quindi tra i favoriti il toscano Fabrizio Bennati su Honda.

Il folto schieramento della categoria femminile proporrà sicuramente una grande sfida per l’intera stagione 2017: ci sarà la campionessa mondiale Kiara Fontanesi, tornata su Yamaha, che dovrà vedersela sicuramente con le ben determinate rivali dello scorso anno Giorgia Montini (Yamaha) e Floriana Parrini (Honda). Ritorna al cancelletto, dopo una lunga convalescenza per infortunio, Francesca Nocera (Suzuki) e da tenere d’occhio saranno le giovani promesse come Melissa Daliana, quest’anno in sella alla Suzuki MX2 ed Elisa Galvagno, anch’essa in MX2 su Husqvarna.

Appuntamento quindi imperdibile sabato e domenica, 25 e 25 marzo, al Ciglione di Malpensa.
Per info sulla pista www.motoclubmvgallarate.it

 

  • image
Previous Next

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy