clip image028 clip image030

logo fmi

Nancy Van de Ven regina di Gioiella

 

L’olandese vince a Castiglione del Lago davanti a Fontanesi – Nella 125 primo D’Aniello, nelle categorie over Di Luccia, Peverieri, Occhiolini, Di Domenicantonio, Bennati e Catalano
Comunicato stampa FXAction 13.06.2021

Castiglione del Lago – Nancy Van de Ven conquista Castiglione del Lago. L’olandese del team Yamaha Ceres71 vince entrambe le manche della categoria Femminile nel secondo round del campionato italiano Senior Innteck.

In un weekend di grande caldo, con la consueta organizzazione attenta e professionale del moto club Trasimeno, la pista di Gioiella accoglie la carovana del Senior per riprendere il cammino dopo la gara inaugurale della Malpensa.

 

 

Partenza Femminile - ph. Mxreport

Nella Femminile, come detto, Nancy van de Ven fa la voce grossa e si porta a casa due primi posti d’autorità, piegando la resistenza di una mai doma Kiara Fontanesi (Gas Gas – Fiamme Oro), due volte seconda. Grande battaglia tra le due padrone del campionato, soprattutto nella seconda manche. Al terzo posto arriva la giovane Elisa Galvagno (Yamaha – Ceres71), con la campionessa italiana in carica Giorgia Montini (Gas Gas – Gaerne) quarta e Francesca Nocera (Husqvarna – Fiamme Oro) quinta. Giorgia Blasigh (Gas Gas – Bb1 Bibione), settima, è la migliore delle 2 tempi.

 

Pablo D'Aniello - ph. Paolo Costa

Classe 125 con tanto equilibrio e colpi di scena. Pablo D’Aniello (Yamaha – Fossano), con un primo e un secondo posto di manche, si aggiudica la giornata e passa in testa alla classifica di campionato, che esce da Gioiella completamente stravolta. Dietro a D’Aniello, infatti, c’è Marcello Disetti (Honda – Team Cello 555), quinto in Umbria. Secondo di giornata è l’intramontabile Felice Compagnone (KTM – Shine motorsport), vincitore di gara-2, mentre un regolare Nicola Matteucci (Gas Gas – Megan racing) completa il podio.

 

Podio Veteran Mx2 - ph. Mxreport

Nella Veteran Mx1 è il campione in carica Nicola Di Luccia (Husqvarna – Caserta) a festeggiare sul gradino più alto del podio. Secondo a pari punti (un primo e un secondo di manche a testa) è Stefano Dami (Yamaha – Orbassano racing), con Andrea Storti (Kawasaki – Brogliano) terzo assoluto. Graziano Peverieri (Yamaha – Lion Montegranaro) si conferma leader della Veteran Mx2, davanti a Mirko Milani (KTM – Milani) e Roberto Ciannavei (Husqvarna – Mx Garda lake).

Ancora Fabio Occhiolini (KTM – A.M. Aretina) a dominare la Superveteran, con una doppietta d’autorità. Sul podio della Mx1 il campione in carica è seguito da un altro toscano, David Liardi (Honda – Sparks Reggello), e da Gabriele Neri (Yamaha – Scorpioni). Nella Mx2 un solido Ubaldo Di Domenicantonio (KTM – Milani) bissa la vittoria della Malpensa, precedendo Simone Girolami (Husqvarna – Caerevetus) e Luigi Tononi (Gas Gas – Gardone).

 

Fabio Occhiolini - ph. Paolo Costa

Nella Master il campione in carica della Mx2 Paolo Catalano (KTM – Wyss motorsport) fa il miglior punteggio di giornata, con un primo e un secondo di manche, e porta a casa, naturalmente, il successo di categoria, davanti a Norbert Lantschner (Honda – Evergreen) e Valter Chiappa (Yamaha – Gorlese Mario Colombo). Fabrizio Bennati (KTM – A.M. Aretina) vince gara-2 e si prende la Mx1, col rientrante Manlio Giachè (Honda – Quarantaquattro racing) secondo e il pilota di casa Tiziano Lorenzini (Yamaha – Trasimeno) terzo.

Prossimo appuntamento col campionato italiano Senior Innteck è il 10 e 11 luglio a Faenza.

CONTINUA A LEGGERE SUL SITO
FXACTIONMAGAZINE
CLASSIFICHE

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy