clip image028 clip image030

logo fmi

Viterbo alla grande

Il Circuito Internazionale di Viterbo ha ospitato la quinta prova del Campionato Italiano Minibike Motard, qui la lotta per il campionato è rimasta ancora aperta.

La gara di Campionato Italiano Minibike Motard non ha assegnato i titoli tricolori in anticipo, rimandando i verdetti finali all’ultimo appuntamento di Pomposa, infatti, nonostante la doppia vittoria nella MB Open di Alceste Pallotta, la matematica non gli consente di festeggiare con una gara d'anticipo; stessa cosa per il giovane pilota della Rotek, Riccardo Lodigiani che nella categoria Stock Amatori è sempre più vicino al titolo ma che dovrà attendere l'esito di Pomposa per festeggiare.

Quest’ultima categoria nominata, a Viterbo, ha visto la supremazia di Davide Bastari che in sella alla WT Motors ha conquistato il maggior punteggio, Lodigiani dopo la vittoria in gara 1 nella seconda frazione è caduto nella parte sterrata e ha dovuto rimontare a testa bassa conquistando la seconda posizione negli ultimi minuti di gara. Ivan Chiariotti su WT Motors si è piazzato terzo in entrambe le manche e quarto è giunto il giovanissimo Cristian Scorici sempre su WT Motors.

Una giornata intensa di gare quella di domenica sulla pista di Viterbo dove a scendere in pista è stato anche un buon numero di supermotard per la gara del Campionato Toscano e Interregionale che ha visto tre classi al via. La S3 ha visto la doppia affermazione del pilota laziale Edoardo Gente su Yamaha, il pilota del Moto Club Ufo Frascati ha dimostrato di essere una promessa della specialità, dato la sua giovane età. Alle sue spalle Fabrizio Rienzi, su Honda, del MC Ufo Frascati; terzo e primo dei toscani, Massimo Semplici su Kawasaki, del MC Poggibonsi.

La S1 e S2 accorpate al via hanno dato ampio spettacolo. Il folto gruppo di piloti ha regalato fasi molto spettacolari e combattute, a parte la galoppata solitaria di Graziano Rispoli che ha dominato entrambe le manche. Nella S1, dunque, due vittorie nette di Rispoli, il pilota toscano che corre nelle per i colori del Moto Club Viterbo Motard, in sella alla Honda, non ha avuto avversari. Seconda posizione, dopo una bella sfida, per Giulio Lorenzini in sella alla Honda del MC Viterbo Motard; terza posizione e primo dei toscani nella lotta al campionato per Fabio Gazzari su Honda del MC Pantera.

Nella classe S2 vittoria assoluta per Gianni Sani su Yamaha del MC Pantera che si è piazzato due volte secondo di categoria. Le vittorie di manche sono state ad appannaggio di Marcello Migliorati, in gara 1, costretto poi ad uno zero in gara 2 e a Michael Ciavatta che vinceva gara 2 dopo lo zero in gara 1; in seconda posizione assoluta troviamo Emanuele Maccariello, terzo Leonardo Draghi.

Il Trofeo FX Action by Dream si è vissuto sulla lotta tra i fratelli Napolitano, in questa gara a spuntarla è stato il più giovane, Simone, ma Alessandro rimane comunque in testa al trofeo.

Nella Mini GP DREAM Cup, categoria Sport, grande prestazione del giovane Manuel Savoia che ha vinto entrambe le manche con grande determinazione, alle sue spalle nell'ordine Mauro Fasciano e Stefano Fioretti. Fabrizio Canu rimane in vetta alla classifica provvisoria. Nella Junior vittoria di Manuel Sordi, giovane pilota che promette bene.

La gara nazionale riservata alle Minibike Street Open è stata vinta da Victor Grotto, mentre la Minimotard ha visto al primo posto Alessandro Puggelli su Honda CRF, seguito dal fratello Stefano.

Il prossimo appuntamento con l'Italiano Minibike Motard è fissato per il 23 ottobre sul Kartodromo di Pomposa a San Giuseppe di Comacchio (FE).

Tutte le classifiche aggiornate sul sito: www.promotortoscana.it

Pallotta

Alceste Pallotta

Podio_Stock_Ama

Il podio della Stock Amatori

Rispoli

Graziano Rispoli

Sani

Gianni Sani

SAVOIA

Manuel Savoia

F.lli_Napolitano

I f.lli Napolitano sul podio

Informazioni utili

FX ACTION SaS - Via Tremaiola, 136 – 55045 Marina di Pietrasanta (LU)

Tel. e Fax +39 0584 267095 – Mob. +39 338 7830809 (Roberto Bianchini) - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.fxaction.it

Federazione Motociclistica Italiana: www.federmoto.it

FX Action - Ufficio Stampa

EUGENIO COVA - ECCOMUNICAZIONE.COM - Sport Communication Agency

Mobile: 335 8252997 – Fax 178 2257633 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.eccomunicazione.com

clip_image012

Ecco gara 5 delle Minimotard

Viterbo_repertorioIl Circuito Internazionale di Viterbo, domenica 24 luglio, ospiterà la quinta prova del Campionato Italiano Minibike Motard, la lotta per il campionato è sempre aperta.

E’ sicuramente la gara più attesa, quella della categoria Amatori dove in lotta ci sono i più giovani della disciplina provenienti dalla Boymotard, a cominciare dal pilota della Rotek Riccardo Lodigiani che dovrà vedersela con Ivan Chiariotti pilota della WT Motors che insieme al torinese pluricampione Alessio Finello si daranno sicuramente battaglia sul circuito viterbese.

Nella categoria MB Open Alceste Pallotta del AX Racing Team, già dominatore nel cross, vorrà a tutti i costi andare alla conquista del titolo anche nella disciplina del motard, tra i suoi più ostici avversari che proveranno a contrastarlo c’è da tenere d'occhio il pilota della WT Motors, Michele Cannistraro che su questa pista ha sempre disputato delle stupende gare.

FX Action per questa gara ha previsto anche la parte di sterrato, per cui oltre al Campionato Italiano Minibike Motard ha programmato anche una gara nazionale riservata alle Minibike per i piloti che amano solo l'asfalto, la categoria sarà divisa in due gruppi: Minibike e Minimotard a cilindro verticale con classifica separata.

Per chi non si accontenta c'è il monomarca più economico in assoluto, ovvero quello varato quest'anno da FX Action in collaborazione con Sport Toys, distributore del marchio "DREAM", un monomarca che prevede moto, iscrizione a 8 gare su magnifiche piste, con formula “tutto compreso” per un totale di € 2.190,00.

Anche qui il trofeo sotto l'egida della FMI è partito in questa stagione, al momento registra pochi numeri al via ma è sicuramente una formula interessante soprattutto per chi intende iniziare con pochi investimenti, una novità da ripetere sicuramente. Al comando dell’attuale classifica del trofeo c’è il lombardo Alessandro Napolitano.

Poi ci sarà la MINI GP con il monomarca “DREAM Cup” altra iniziativa promossa dalla casa Veneta. Oltre a tutte queste categorie, a Viterbo, è in programma la quarta prova del Campionato Toscano Supermoto, gara Interregionale aperta alle regioni confinanti con la Toscana. Gara interessante che riempirà una giornata già, preannunciata, intensa.

Per qualsiasi info e per le iscrizioni contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Oppure telefonare al 338 7830809

Tutte le classifiche aggiornate sul sito ufficiale: www.fxaction.it

Finello-Chiariotti

Finello-Chiariotti in lotta

Riccardo_Lodigiani

Riccardo Lodigiani

Michele__Cannistraro

Michele Cannistraro

clip_image012

Gara annullata il 3 Luglio

Si comunica che la gara di Campionato Italiano minibike motard e i vari Trofei Monomarca FXAction by Dream e MINI GP Dream Cup in programma il 3 Luglio a Precenicco e comparsa eroneamente su alcuni calendari a Bruino non sarà disputata, e pertanto ANNULLATA.
Le prossima gara di Campionato Italiano Minibike Motard e Trofei Monomarca FXAction by Dream e Mini GP Dream Cup è fissata per il 24 LUGLIO a VITERBO.
Nella stessa giornata si svolgerà la gara Nazionale Street Open Minimotard e Minibike Motard oltre la quarta prova del Campionato Toscano Supermoto a carattere Interregionale per le regioni confinanti con la Toscana.

Terza prova delle Minibike Motard

Il tempo di premiare i piloti e poi trasferimento a Ottobiano per la terza prova del Campionato Italiano Minibike Motard, per i vari Trofei Dream e per la prima prova dell'European Cup. Per quanto riguarda la gara dell'European Cup i piloti stranieri hanno disertato la gara nonostante le promesse di partecipazione e i piloti italiani iscritti non avevano i documenti completi per il rilascio della licenza UEM, risultato le classifiche sono state acquisite e inviate in FMI e UEM per vedere se la gara sarà convalidata e ci sarà da attendere le decisioni finali della UEM. Comunque la gara, che comprendeva anche l'Italiano, si è svolta regolarmente. Anche a Ottobiano il pilota marchigiano Alceste Pallotta ha conquistato due vittorie a coronamento di un week end perfetto. Il pilota schierato nella MB Open, nonostante aver corso la sera prima a 300 km di distanza, si è trasferito nella notte a Ottobiano e con grande determinazione ha ribadito che oggi è l'uomo da battere nelle due specialità. Di certo a Ottobiano la sfortuna ha preso di mira il suo maggiore avversario: Michele Cannistraro che per un guasto allo scarico e una caduta ha permesso più facilmente la cavalcata solitaria di Pallotta sulla pista pavese. Terza piazza per Mario Rolandi su Rotek che dalla Stock Agonisti è passato alla MB Open da questa gara.

Nella categoria Stock Amatori doppietta del pilota Rotek, Riccardo Lodigiani fortissimo anche sullo sterrato, seconda posizione di Davide Bastari su WT Motors, terza posizione per Ivan Chiariotti e poi Cristian Scorici, entrambi su WT Motors.

Nella gara nazionale Street Open vittoria di Michael D'Ambrosio su WT Motors, bella la vittoria in gara 1 del giovane Alessio Finello su Bucci Moto che purtroppo non ha preso il via in gara 2 per un problema tecnico avvenuto un attimo prima dello start.

Anche i trofei hanno fatto la loro parte con gare emozionanti e divertenti, la Dream e FX Action hanno lanciato questi due monomarca, al loro primo anno di esistenza, con mille difficoltà e pian piano molti stanno chiedendo informazioni per iscriversi. Per il futuro, questi trofei, sono indice di una formula economica che aggregherà sempre più piloti che hanno voglia di iniziare a confrontarsi.

La gara del Trofeo FX Action by Dream ha visto la doppia vittoria della tabella rossa attuale Alessandro Napolitano, pilota del Moto Club Bellinzago, alle sue spalle Fusto, che in gara uno è stato promosso dopo la penalizzazione di Simone Napolitano per partenza anticipata. Simone, si è rifatto in gara 2 con una seconda posizione che lo mantiene sempre secondo nella generale, dietro al fratello maggiore. Ottima la prova per Mirco Cicognani e Cesare Fusto, Cicognani guadagna la terza piazza nel campionato, regolare la prova del toscano Simone Mariottini.

Nel monomarca MINI GP Dream Cup gare combattute e divertenti, vittoria in entrambe le gare della Sport per il lombardo Mauro Fasciano che si rifà della sfortuna di Busca, seconda posizione per la tabella rossa del campionato Fabrizio Canu che mantiene la leadership del trofeo, terza posizione assoluta della new entry Francesco Ferrara, ottima e regolare la gara di Stefano Fioretti che si mantiene secondo nella generale a pochi punti dalla vetta della classifica. Nella categoria dei giovani vittoria nella Junior di Manuel Savoia.

Sottocategorie

  • image
Previous Next

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy