clip image028 clip image030

logo fmi

Premiazioni

 

Le premiazioni del Campionato Italiano Minibike Cross FMI e i Trofei DREAM MINIBIKE e MINI GP 2011 si terranno Sabato 10 Dicembre alle ore 15,00 presso:

Versilia Holidays Hotel & Congress, Via G. B. Vico, 142 55042 Forte dei Marmi Lu Tel 0584 787100.

L’hotel si trova a pochi metri dall’uscita del casello autostradale “Versilia” della A12 (firenze mare A11 e poi raccordo per genova A12).

Nella stessa giornata si svolgeranno le premiazioni dei Campionati Regionali organizzati dal CO.RE FMI Toscana.

Classifiche Italiano Minibike MX Cross 2011.xls


Classifiche Italiano Minibike motard.pdf


Trasferta al sud per le Minibike

start potenza 320x187Si è svolta regolarmente domenica 4 settembre sulla pista di Tito (Potenza) la quinta prova del Campionato Italiano Minibike Cross organizzata dal Moto Club Roger De Coster.

 

La gara ha visto la partecipazione di piloti principalmente del sud che solitamente percorrono migliaia di chilometri per poter partecipare alle altre prove in calendario, per cui una manifestazione titolata era giusto si disputasse anche al sud e Stefano Miglionico, nella veste di organizzatore, ci ha messo tutto l'impegno perché questo avvenisse.

Leggi tutto: Trasferta al sud per le Minibike

Grande serata con le Minibike

Sabato sera a San Giustino si è disputata la quarta prova del Campionato Italiano Minibike Cross FMI, la gara di contorno agli Internazionali d'Italia Supercross ha visto nuovamente schierarsi al via i migliori della specialità suddivisi nelle due categorie, la PRO e la Amatori.

La pista si è rivelata ideale ed il pubblico ha assistito con passione ai vari confronti in pista. Nella PRO dominatore assoluto della serata ed ormai diventato una star della specialità è il marchigiano Alceste Pallotta che assistito da suo team non perde un colpo vincendo entrambe le manche a San Giustino. Pallotta guida la classifica generale con un buon margine di vantaggio. A questa serata, anche se solo come wild card nella PRO, è sceso in pista anche Martino Vestri più conosciuto per essere un pilota delle “moto grandi”, ma che ha dichiarato di “divertirsi” un sacco anche con queste motine. Vestri ha cercato di contrastare Pallotta ma con un nulla di fatto e si è dovuto accontentare della seconda posizione.

Tra i protagonisti della serata, sempre nella PRO, due new entry: i friulani Amedeo Sattolo e Thomas De Nardo che hanno ben figurato in entrambe le manche. Regolare e tenace conquista altri punti preziosi il pilota di Diano Marina, Sergio Abete che in sella alla sua Lem ha guadagnato la seconda posizione provvisoria di campionato. Assente per infortunio Dragonetti che riprenderà dalla prossima gara fissata per il 4 settembre a Potenza.

Nella categoria Amatori c’è da registrare la serata sfortunata di Martines che per un guasto meccanico in gara 1 non riuscirà a prendere il via all’altra gara in programma. Qui vi è stata una bella lotta per conquistare i punti messi in palio per il campionato anche tra i diversi protagonisti di questa categoria. In gara 1 Grossi, su RGR-Gentili, ha vinto con alle sue spalle il suo compagno di squadra, terzo si è piazzato un Miglionico in grande forma seguito da Moscatelli. In gara 2 Grossi è stato costretto alla resa perdendo così punti preziosi, mentre Claudio Nicolamme in sella alla RGR-Gentili ha conquistato la vittoria ribadendo il suo primato in classifica assoluta. Sempre in questa gara grande prestazione di Moscatelli che si è piazzato secondo, e terza posizione per Stefano Miglionico che così si ripaga di tutti i sacrifici e dei migliaia di chilometri che ha dovuto affrontare per ogni gara; quarto si è piazzato la new entry Alessio Tanti su Holeshot. Buona la prestazione di Fabrizio Bernini, patron della Holeshot, che così ha scalato altre posizioni nella classifica generale.

Il prossimo appuntamento con l'Italiano Minibike Cross è fissato per il 4 settembre sulla pista del Moto Club Roger De Coster a Potenza.

TROFEO ITALIA MINICROSS 50

Sulla stessa pista e tracciato dedicato ai grandi FX Action ha proposto la terza gara del TROFEO ITALIA MINICROSS 50cc, i ragazzini di età minima di 8 anni hanno ben figurato sotto i riflettori di questa magnifica arena di San Giustino. Il veneto Elia Rigo su LEM, del Team Wallaby Tex, si è imposto in entrambe le gare guidando in modo perfetto dimostrandosi sicuramente il più forte del lotto dei piloti. Alle sue spalle, nelle due corse, è giunto il toscano Lorenzo Bernini su KTM che gareggia per i colori del Moto Club Pellicorse, sicuramente un bambino da seguire in futuro e che migliora di gara in gara, terzo per ben due volte l'altro toscano Roberto Pezzatini su LEM, del Moto Club Firenze e quarta posizione per il marchigiano Matteo Schiavoni su Honda, che corre per l’SMR Team.

Classifica provvisoria di campionato

1.Rigo (MC Wallabytex) punti 1500; 2.Bernini (MC Pellicorse) 1080; 3.Pezzatini (MC Firenze) 920; 4.Palla (MC Ala) 800; 5.Schiavoni (SMR Team) 380.

rigo

Elia Rigo

partenza_minibike

Una partenza della PRO

podio_50

Il podio del Trofeo Italia Minicross 50

podio_pro

Il podio della PRO

podio_ama_minibike

Il podio della Amatori

Classifiche complete

http://www.fxaction.it

Informazioni utili

FX ACTION SaS - Via Tremaiola, 136 – 55045 Marina di Pietrasanta (LU)

Tel. e Fax +39 0584 267095 – Mob. +39 338 7830809 (Roberto Bianchini) - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.fxaction.it

Federazione Motociclistica Italiana: www.federmoto.it

FX Action - Ufficio Stampa

EUGENIO COVA - ECCOMUNICAZIONE.COM - Sport Communication Agency

Mobile: 335 8252997 – Fax 178 2257633 - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.eccomunicazione.com

clip_image014

S. Giustino - Pista OK per le Minibike

Domani mattina iniziano i lavori di rifinitura della pista di San Giustino teatro di gara della quarta prova del Campionato Italiano Minibike Cross, oggi abbiamo effettuato il sopralluogo per verificare il tracciato che sarà sicuramente piu' alla portata di pit che la precedente gara di Padova, infatti lo spazio e la conformità della pista di supercross ha permesso di creare una vera pista da minibike supercross, pertanto si preannuncia un evento da non perdere dove tutti
potranno divertirsi sotto i riflettori di questo stadio gestito dal Moto Club Quad vadis?

Scarica il programma completo.

Sottocategorie

  • image
Previous Next

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy