clip image028 clip image030

logo fmi

Il duello tra Alessandro Lupino e David Philippaerts assegnerà domenica a Malpensa la corona tricolore MX1. Chiusa invece la partita nella MX2, dove Michele Cervellin ha già matematicamente il titolo in tasca.

Dopo l’annullamento causa maltempo dell’appuntamento di Ponte a Egola, la prova di sabato 8 e domenica 9 Ottobre sul crossodromo Ciglione di Malpensa assume un valore ancor più elevato e definitivo per la corsa al titolo di Campione Italiano 2016 per le classi ancora in gioco.


Ad organizzare la gara sarà il Moto Club MV Gallarate: capitanati dal Presidente Angelo Verona, i soci del blasonato sodalizio, forti di elevata esperienza e professionalità, sono al lavoro da giorni per allestire un tracciato all’altezza dell’importante sfida finale tricolore. Il Club, che dalla sua nascita gestisce il tracciato Internazionale Vincenzo Agusta, festeggia proprio in questi giorni i 60 anni di attività.

SITUAZIONE DI CAMPIONATO
Partita chiusa nella MX2, dove Michele Cervellin (Honda Martin Technology) a seguito dell’annullamento della gara di Ponte a Egola - ma soprattutto grazie ad un vantaggio di 770 punti sugli inseguitori accumulato nei primi due terzi di stagione - arriva a Malpensa con il titolo già matematicamente in tasca. Il giovane e veloce pilota delle Fiamme Oro, grande protagonista della squadra Azzurra al Trofeo delle Nazioni, corona cosi' una stagione fantastica vissuta in costante crescendo di prestazioni.
cd75d310 9c3a 44c2 9218 7193ec7940de

Sfida invece assolutamente aperta alle sue spalle per il podio della Elite MX2, dove Simone Zecchina (C.D.P. Cortenuova – Yamaha), secondo in classifica provvisoria, dovrà  vedersela con Simone Furlotti (Team SM Action – Yamaha) e  Giuseppe Tropepe (TeamHonda JTech) staccati rispettivamente di 133 e 140 punti in terza e quarta posizione. A chiudere la top five della MX2 è Davide Bonini (Team SDM – Husqvarna), da tenere particolarmente d’occhio poiché Malpensa è per lui la pista “di casa”. 
David Ciucci (Mc Lumezzane – Yamaha) comanda la OVER 21 e per fare suo il titolo dovrà gestire con attenzione il bottino di 275 punti di vantaggio su Francesco Ciola (Team Hobby Motor – Suzuki) ed i 325 su Alessandro Brugnoni (Mc Tuscia Racing – KTM). Dopo l’intervento chirurgico successivo all’infortunio alla spalla destra subito sulla sabbia di Lommel,  Alberto Forato (Junior Team Assomotor – Honda) potrebbe centrare l’obiettivo nella UNDER 21: il suo vantaggio sul secondo in classifica Michael Mantovani (Team Apex Moto – KTM) è di 303 punti.
7a18c71f e8db 4aee 9df1 e9e295e4be16

Sarà tutta da gustare la gara della MX1, dove Alessandro Lupino (Team Honda RedMoto), fresco sposo solo domenica scorsa, precede in classifica David Philippaerts (Team DP19 – Yamaha) coin l'esiguo vantaggio di 58 punti!
Per Malpensa si preannuncia dunque un duello avvincente, giocato tutto sulla determinazione e l’esperienza, con pochi margini di errore per entrambi: chi vincerà il titolo 2016 della MX1 si aggiudicherà uno scettro davvero conteso fino all'ultimo metro.
37a96ada 3610 472f bdb0 c5bbbd9dd9b5
Alle loro spalle, matematicamente fuori dai giochi per la corsa al titolo,  c’è  Nicola Recchia (Scoccia Racing – Kawasaki) che dovrà guardarsi dai suoi vicinissimi inseguitori Stefano Pezzuto (Italian Style KTM), a sole 27 lunghezze, e Riccardo Righi (Megan Racing – KTM) staccato di 56 punti..
Sono cinque i piloti in grado di vincere la categoria OVER 21,  racchiusi in 190 punti: comanda Davide Bertugli (Mc Castellarano – Husqvarna) inseguito da Simone Tabone (SS Racing Team – Honda),  Lorenzo Pedri (Mc Arco – Kawasaki), Danilo Musso (Mc Berbeno – KTM) e Rocco Frignani (Mc Mantovano T. Nuvolari – Suzuki).
Lotta anche per la UNDER 21 con Luca Poggi (Mmx Maggiora Motocross – KTM) che è primo nella provvisoria  con 4 punti di vantaggio su Thomas Marini del Team Solaris – Husqvarna, e 5 su Jimmy De Nicola (Pardi Racing – Honda).  Al titolo UNDER 21 possono ambire anche Leobruno Di Biase (Mc I Guerrieri – Husqvarna), Alfredo Memoli (Mc Cerbone – KTM) e Gianfranco Mattara (Team Rs 77 – Honda) staccati di  meno di 100 punti dalla vetta.

Il Crossodromo Vincenzo Agusta Ciglione Malpensa si trova a Cardano al Campo (VA), Via Giovanni XXIII 264 [map]
www.motoclubmvgallarate.it

Come ogni appuntamento dell’Italiano MX1/MX2, la programmazione televisiva prevede la diretta delle gare a partire dalle ore 14:00 della domenica, sul canale 810 di SKY oppure in Streaming su www.sportelevision.it. Replica della MX2 e MX1 più la Supercampione, anche su SPORTITALIA, canale 225 di SKY e 60 sul Digitale Terrestre.

Testo di Adriano Dondi per FXaction - Photo courtesy Casavecchia - Luciani

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy